Dopo il successo della precedente iniziativa, che ha visto la partecipazione di numerosi discenti ai corsi di formazione in mediazione civile e commerciale, la

Edizione Il Sapere

COLLABORA per PERCORSI FORMATIVI GIURIDICI

nuovamente con l'ente di formazione A.N.P.A.R.

 

LOGO

A.N.P.A.R. (Associazione Nazionale per l’Arbitrato & la Conciliazione)
www.anpar.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 089274799
Organismo di mediazione Iscritto nel Registro Min. Giustizia con P.D.G. n. 24 del 29/01/2008
Organismo di formazione per mediatore specializzato - Min. Giustizia con P.D.G. n. 22 del 21/09/2007
Certificato UNI EN ISO 9001:2008
Incluso nella lista degli "Organisations Civil Justice ADR" (european Code of Conduct for Mediators)

 

 

 

2017 05 29 corsiFormazioneCONVENZIONE

 

Lodevole iniziativa tra A.N.P.A.R. e la casa editrice "EDIZIONI IL SAPERE" che destina i costi per la pubblicità alla formazione professionale per mediatore civile e commerciale. Con quest’accordo è data la possibilità ai  possessori  di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria triennale ovvero, in alternativa  agli iscritti a un ordine o collegio professionale. di accedere a un corso formativo per mediatore civile e commerciale. Tutti i mediatori una volta superata la prova finale di valutazione, potranno usufruire anche della possibilità d’iscrizione all’organismo di mediazione dell’A.N.P.A.R. e di conseguenza all'albo dei tirocinanti, aggiornato settimanalmente e pubblicato sul sito. Il combinato disposto traccia una strategia davvero inedita, made A.N.P.A.R., che mette assieme divulgazione del nuovo istituto giuridico, formazione e mediazione, mediante un mecenatismo privato che l'A.N.P.A.R si augura di allargare anche ad altre case editrici, università, scuole, ordini professionali e/o chiunque vi abbia interesse e non in possesso dei requisiti di legge.
Il corso è tenuto in tutti i capoluoghi di Regione, Province e Comuni  al raggiungimento di un minimo di discenti. E' di vitale importanza per chi si appresta a frequentare un corso per mediatore accertarsi della possibilità di partecipare ad almeno 20 casi di mediazione, da svolgere presso l'organismo al quale il tirocinante s’iscrive. Pertanto, enti formativi e organismi che non offrono queste garanzie sono da valutare con molta attenzione, onde evitare di frequentare un corso e poi...? (leggi la teoria del poi)  Accertatevi della possibilità di poter svolgere il tirocinio. Formazione base e tirocinio  non valgono solo per i giovani ma per tutti gli aspiranti mediatori (compreso gli avvocati di diritto)  a prescindere dall'età.
Anche la scelta di iscriversi all'organismo di un ordine professionale, una volta conseguita la qualifica di mediatore, deve indurvi a una riflessione molto prudente al fine di sapere, che l'organismo di un ordine professionale (fatta eccezione per quello degli avvocati) può designarvi unicamente per quelle materie per le quali l'ordine è stato istituito. Con un organismo privato di formazione e di mediazione questo limite e superato. La partecipazione al corso dà diritto a crediti formativi validi per la formazione continua professionale. Altra importante riflessione: diffidate dei corsi offerti ON-LINE, perché non sono validi ai fini dell’iscrizione all'albo dei mediatori tenuto presso il ministero di Giustizia. Evitate di incorrere in conseguenze civili e penali per aver dichiarato il falso.
Inoltre, per chi ha  esigenze di creare le condizioni per un migliore rendimento della propria struttura, è possibile farlo attraverso il conseguimento di un provento derivante dalla concessione in uso  a A.N.P.A.R di uno spazio adibito a camera di mediazione, arbitrale e attività di formazione, sono quasi 100 le sedi operative già istituite da mediatori A.N.P.A.R..
Per ultimo e non di poca importanza,  ai mediatori responsabili di sede operative, sono corrisposte per intero le indennità previste dalla tariffa Ministeriale, Il corso è per max 30 discenti così come previsto dal D.M. 180/2010.  La priorità d’inserimento nei posti disponibili è data dalla data di effettuazione del bonifico che deve essere minimo di  200, rimborsabili nel caso di mancata effettuazione del corso.
La scheda può essere compilata al link scheda di iscrizione corso mediatore civile e commerciale o scaricabile qui va poi inviata al fax 089481037

Una volta compilata la scheda, bisogna completare l'iscrizione ed inviare, a mezzo fax o email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.: la copia del versamento di acconto, il documento di identità in corso di validità e il curriculum vitae

 settembre calendario da tavolino illustrazione d 82391799 copia

ANCONA

01-02-03-11-12-13 SETTEMBRE 2017 

AOSTA  

07-08-09-14-15-16 SETTEMBRE 2017

BARI  

21-22-23-28-29-30 SETTEMBRE 2017

BOLOGNA  

13-14-15-20-21-22 NOVEMBRE 2017

CAGLIARI

16-17-18-23-24-25 NOVEMBRE 2017

CAMPOBASSO 

11-12-13-18-19-20 DICEMBRE 2017 

CATANZARO

05-06-07-12-13-14 0TTOBRE 2017 

FIRENZE 

18-19-20-25-26-27 SETTEMBRE 2017 

GENOVA

06-07-08-13-14-15  NOVEMBRE 2017 

L'AQUILA  

02-03-04-09-10-11 NOVEMBRE 2017

MILANO

07-08-09-14-15-16 SETTEMBRE 2017 

NAPOLI

01-02-03-11-12-13 SETTEMBRE 2017 

PALERMO 

30-31-01-06-07-08 OTTOBRE/NOVEMBRE 2017 

PERUGIA 

02-03-04-09-10-11 OTTOBRE 2017 

POTENZA 

27-28-28-04-05-06 NOVEMBRE/DICEMBRE 2017

ROMA 

18-19-20-25-26-27 SETTEMBRE 2017 

SALERNO

02-03-04-09-10-11 OTTOBRE 2017 

TORINO

19-20-21-26-27-28 OTTOBRE 2017 

TRENTO  

05-06-07-12-13-14 0TTOBRE 2017

TRIESTE  

21-22-23-28-29-30 SETTEMBRE 2017

VENEZIA 

16-17-18-23-24-25 OTTOBRE 2017